Con la fine del mese di marzo la mia cucina inizia a cambiare. Brasati, risotti e polenta vengono sostituiti da creme di piselli, lasagne agli asparagi e cous cous con pollo e verdure ,  insomma cibi che dicono che la bella stagione è dietro l’angolo.  I carciofi però hanno ancora un posto di riguardo… così ho pensato di unirli alla bottarga di muggine in un piatto che strizza l’occhio alla bella stagione ed alla Sardegna dove di solito trovo una bottarga buonissima. La ricetta di questo piatto gustoso la trovate qui;  provatela!

Per quattro persone vi serviranno:

  • 450 gr tagliatelle fresche
  • 6 carciofi sardi
  • olio evo
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale e pepe
  • vino bianco secco
  • bottarga di muggine
  • prezzemolo

Pulire i carciofi dalle foglie esterne più dure e dalla barbetta interna. Affettare non troppo sottili i carciofi (8/9 spicchietti per carciofo) e metterli in acqua acidulata con limone (oppure acqua con qualche gambo di prezzemolo). In una padella scaldare qualche cucchiaio d’olio e gli spicchi d’aglio in camicia. Scolare i carciofi e aggiungerli all’olio caldo, sfumare con il vino e cuocere a fuoco vivace per circa 15 minuti o sino a quando sono teneri. Regolare di sale e pepe. Portare ad ebolizzione una pentola d’acqua salata e cuocere al dente le tagliatelle. Nel frattempo prendere la metà dei carciofi e frullare con un pochino d’acqua di cottura della pasta sino ad ottenere una crema fluida. Scolare la pasta al dente, padellare con la crema di carciofi e i carciofi a spicchietti. Impiattare e finire con le lamelle di bottarga e volendo del prezzemolo tritato finemente.

Enjoy!!!

Posted by:mypie2016

ciao, sai chi sono? Mi chiamo Gisella, sono nata a Varese ma ho vissuto anche negli States e a Parigi. Ho 2 ragazzi, forse sarebbe più corretto dire uomini, Niccolò e Tommaso che vivono e lavorano a Milano e durante i week end ( ogni tanto) riappaiono a casa. Sposata da più di 30 anni con Roberto quest'anno abbiamo festeggiato i nostri primi 40 insieme. Amo la mia famiglia, il mare, la cucina, gli amici, passeggiare nella natura ed il mio fedele cagnone, Zion. Mi piace viaggiare, lo preferisco fare in compagnia della mia famiglia (sempre più raro riuscirci...) ma anche sola mi posso bastare. Spero ogni tanto buttiate un occhio su questo sito troverete tutto ciò che mi piace e che spero possa piacere anche a voi. A presto Gisella p.s. ora vivo ancora negli States, vita vagabonda... 😉

10 risposte a "Tagliatelle carciofi e bottarga"

  1. Ciao Gisella l’abbinamento bottarga carciofi mi è nuovo…sarà che quando ho la disponibilità di una non ho gli altri 😁. I carciofi (uso sempre quelli sardi quando li trovo ;D) li cucino come te e con il prezzemolo nell’acqua…non sempre ho voglia di aprire un limone solo per i carciofi…il prezzemolo e’ più immediato 😉Grazie dell’idea gustosa 😋. Buona serata Luisa

    Piace a 1 persona

  2. Ciao Gisella, nemmeno io ho mai assaggiato la bottarga! Mi incuriosisce, i carciofi sono i miei preferiti! Grazie per la ricetta! Buon pomeriggio bacioni 😘💚

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...