Trick or treat?

Il 31 Ottobre si festeggierà Halloween. È una festa prettamente anglosassone che sta prendendo piede anche da noi. È una serata che sta “antipatica” a molti perchè non appartiene alla nostra cultura; noi, infatti, festeggiamo il carnevale dove ci si maschera, si mangiano chiacchere e tortelli e si lanciano coriandoli e stelle filanti che portano  allegria. Comunque la notte delle streghe e dei fantasmi comincia ad avere il suo seguito anche sul suolo italico. La storia racconta che durante  la notte del 31 ottobre si scavavano delle rape  facendone lanterne  per ricordare  le anime bloccate in purgatorio. Con l’arrivo in America degli irlandesi si cominciarono a svuotare le zucche che erano disponibili in quantità molto elevata e che essendo più grandi facilitavano il compito di intaglio.

Avendo vissuto parecchi anni negli States io sono un pò combattuta…. posso solamente dirvi che ho dei bei ricordi.

 

I miei figli amavano vestirsi con maschere terrificanti ma anche divertenti, (ed anche noi adulti lo abbiamo fatto, il costume della mucca giace tuttora in un armadio a casa). Da bambini andavano a bussare con i loro amici alle porte delle case vicine sperando di fare un bel bottino di dolci e si divertivano a scavare zucche cercando di dargli l’aspetto più pauroso possibile.

la foto in mezzo rende bene l’idea, vero?

DCDE35FF-99E7-493E-8086-92FA272203A3

Le case vengono decorate con ragnatele, pipistrelli e scheletri ( questa foto non rende giustizia alla composizione che ha fatto una mia amica a casa sua…)

616F3CEB-D3EF-414F-9031-30EFC3E80550

 

 

ed anche gli interni e la tavola seguono lo stesso mood. Halloween però  ha anche un lato meno “spaventoso”…

È bello andare a fare Pumpkin Picking in luoghi pieni di  zucche dove si scelgono e si acquistano quelle da intagliare o decorare una volta arrivati a casa. I miei figli diventavano matti, le avrebbero prese tutte….

ecco qualche alternativa meno truce….

Se spesso, costumi veramente terrificanti con relativi trucchi da incubo hanno il sopravvento

ci si intenerisce a vedere dei piccoletti che bussano alla porta chiedendo Trick or Treat in costumini decisamente meno scary ( abbreviazione di una filastrocca che fa: Trick or treat, smell my feet or give me something good to eat 😊)

eccoli qui….

questi invece alcuni dei dolcetti tipici della festa.

Che voi festeggiate o no questa serata vi auguro Happy Halloween! Anzi voi che fate?

A0D3FCE8-81C4-4E2B-A9EE-FB0EC106F74C

🎃👻👹uuuhhhhh booooo!!!!! 🎃👻👹

ph. pinterest & gisella