Siamo a Novembre…

… tempo di castagne e zucca, e tutto prende un altro passo. Le giornate si accorciano, la temperatura scende (finalmente!!!), si accende il camino e guardando fuori dalla finestra si cominceranno a vedere paesaggi ovattati.

37A6F594-BFBC-4FC7-8974-2AA8B90E39E7Per ora il cielo è sempre blu ed i colori della natura sono splendidi. Andare a fare una passeggiata attorno al lago ha tuttora il suo perchè,  vi pare?

Ma quello che mi piace di questo mese è il restare a casa, cenare con un piatto caldo e poi sotto la coperta a vedere un film, gustare una fetta di torta di mele mentre si beve una tazza di tè senza sentirsi troppo in colpa o fare colazione a letto leggendo il giornale della domenica mattina.

Cos’altro mi piace di Novembre? Pianificare: pianificare le prossime feste, prima fra tutte la festa del Ringraziamento che è alla fine di questo mese,  poi il Natale e se possibile anche il nostro family trip. Quei tre giorni con la mia famiglia in un posto nuovo, dove il tempo scorre sempre troppo in fretta per permetterti di fare tutto.

9C4BC204-67D3-48A2-9521-72F15E7D56D3

Questo mese mi ricorda che quando ero bambina andavo a Milano con i miei nonni. Con la nonna andavo alla Rinascente e nove volte su dieci mi comperava un cappellino… il nonno invece un sacchettino di caldarroste che mangiavo mentre camminavamo nella nebbia che avvolgeva tutto.  La nebbia mi fa proprio pensare all’autunno, al freddo, ai cappotti ed è una cosa di cui ho un pò nostalgia.

Paesaggi che sembrano sospesi ma che conservano intatta la bellezza della natura.

Autunno vero, tempo di ascoltare la pioggia di cui la terra ha tanto bisogno, di andare a raccogliere pigne per metterle in un bel canestro e di comperare un abito nuovo di tessuto di lana.

Vi ho dato la sensazione che mi piaccia questo mese?  Avete perfettamente ragione!

C680D63A-CE5D-4163-91C7-07AB3A16DD81

foto Pinterest