Guacamole fiesta

Il guacamole lo associo sempre alla bella stagione, ai pranzi in giardino o al BBQ. Difficile che lo faccia nelle stagioni fredde. In inverno ho necessità di antipasti caldi e confortanti. Quindi adesso è il momento giusto per  ricomperare  l’avocado.

Questa è la ricetta di una food writer americana Barefoot Contessa.  Apro spesso i suoi libri quando voglio tornare con la memoria ai miei giorni americani. Ho cucinato tante sue ricette e tutte mi sono sempre piaciute. Faccio alcune correzioni con aglio e cipolla – in casa non amiamo così tanto il loro gusto – ma per il resto seguo fedelmente.

Ingredienti:  (per 4 persone)

  • 1 avocado maturo
  • il succo di mezzo limone
  • 1/4 di cipolla rossa  tagliata a cubetti
  • 1/2 aglio (molto) piccolo tritato
  • 1/2 peperoncino fresco (io uso quelli verdi sono meno piccanti
  • 2 spruzzate di salsa Tabasco
  • 1/2 pomodoro maturo tagliato a cubetti
  • sale e pepe

Aprite l’avocado (come si fa con le pesche) tagliate e girate  in senso contrario una all’altra le due metà. Date un colpo con la lama del coltello al nocciolo in modo resti bloccato così sarà facile toglierlo senza farsi male….
Con un cucchiaio staccate la polpa dalla pelle e usate un coltello per tagliarla a piccoli pezzi. Noi non lo amiamo fatto a crema…. Immediatamente unite il succo di limone. A seguire cipolla, peperoncino, aglio,  la salsa Tabasco, il sale e se desiderate il pepe. Mescolate bene e per finire unite il pomodoro.

493DB275-43BA-45EB-9262-C70F9A04D900

 

Enjoy!!!

L’avocado è da acquistare quando lo sentite morbido alla pressione del dito ma non resta traccia sulla buccia. In america comperavo gli avocado Haas , hanno buccia scura e sono i migliori. Ho omesso il  coriandolo che non amo ma se volete usarlo ne serve una manciatina. Per mantenere un bel colore vivo all’avocado metto la pellicola di plastica direttamente sulla salsa in modo che non ci sia circolazione d’aria. E per finire noi lo accompagnamo a delle Tortilla chips. Ecco svelati tutti i miei segreti per un buon guacamole. 😉