La casa in estate

Forse finalmente arriva…. l’estate quest’anno si fa desiderare. Il mese di Maggio è stato un susseguirsi di temporali ma fortunatamente qualche bella giornata di sole c’è stata. La voglia di abiti leggeri e ricette fresche fa capolino. Anche la casa vuole rinnovarsi. La coperta di pelo deve essere riposta ed i cuscini di velluto devono sparire.

Nella mia mente la casa estiva è fresca, i colori sono chiari con qualche tocco più acceso. Voi date un volto nuovo alla casa in questa stagione? Si? Ecco qualche consiglio per farlo in modo semplice e non troppo oneroso.

   1.  Togliamo i tappeti invernali

Cogliamo l’occasione della bella stagione per pulire a fondo i nostri tappeti e riporli. Se trovate il pavimento troppo spoglio optate per una bella stuoia che possa armonizzarsi con il resto dell’arredamento e che contibuisca a dare un aspetto nuovo al locale.

CF3D4965-1CF1-4E24-ABAA-F3DAB900FD97E3B54F51-E55D-490C-BC30-E653E6AE97A87c9d5b9a-37db-4605-8c56-1214b0e6ca0c.jpeg

    2.  Sostituiamo cuscini e fodere con tessuti dai colori chiari e naturali 

Tutte le tonalità dei bianchi, dei greige, dei beige e i colori chiari in generale danno un aspetto riposante ed estivo alla nostra casa. Queste nuances sono di facile abbinamento e  si sposano perfettamente con i rosa, con la gamma degli azzurri e quella dei verdi, così anche un divano di colore scuro potrà avere la sua chance. Ma se proprio vogliamo cambiare senza andare in bancarotta allora acquistiamo un grande pezzo di tessuto chiaro e giochiamo con i cuscini. Tutto sarà diverso ed il prossimo anno lo potremo utilizzare nuovamente.

064CDFDE-DF67-47FA-BB80-982A59A197ABDDCAF549-4C64-4606-8F89-12E0E69BD5B66B165377-7F94-4FC1-97F5-003D075942F0

   3.  Prepariamo una vignette estiva

Sono convinta che i dettagli facciano la differenza. Vi ricordate che vi parlai delle vignette? Mettetene una all’ingresso, sul tavolino della sala o in cucina. Usate conghiglie, boulle di vetro, candele, libri e vasi. Abbinatele al colore guida dell’estate e sarà il vostro tocco speciale.

E7924470-D5DB-4DC7-9140-051E9AE5812EADF782AB-FEBF-43CC-A095-9302A7568C31b589595b-6674-49aa-b85d-e32d5001ddb3-e1528212534774.png

4.  Fiori, fiori, fiori 

In cucina, in sala, sul comodino accanto al letto, in bagno, sul davanzale. Non è necessario siano costosi. Raccoglieteli in giardino o acquistateli al supermercato metteteli in un bel vaso oppure in tante piccole bottiglie e scommetto che tutte le volte che li vedrete vi spunterà un sorriso.

B15711CD-A087-4CD6-9251-9E803FAE4B5CF7A61C1F-4546-4142-81AE-872EC1B456A0CC36DBB1-2A92-431B-815A-A1FB58D45D1Be56b32c6-5492-49b2-bc25-e0a11d31532c.jpeg

5.  Osiamo con i colori

Se la casa candida è très chic anche quella con tocchi di colore vivo è splendida. Il rosso non usiamolo solo a Natale, il fuxia abbinato al blu è insolito, il verde è bello sulla tavola estiva ma anche sul divano, il giallo è allegro

b1ddf6c9-217e-4937-98e0-08cbe2a8cf23.jpegaa0cf6e4-d90d-44d9-823b-cdefbd2ac7b3.jpeg427B5AEE-555F-41E6-BEEA-1A5E229CF9C1FE59E39C-913B-48BF-B8E7-BCF11D066122.jpeg

6.  Facciamo un nuovo acquisto

Può essere una stampa da appendere al muro, una ghirlanda da mettere alla porta, una cesta per i giornali, la coperta di cotone per il divano, una lanterna dove tenere accesa una candela la sera. Un oggetto che ci dica: siamo in estate.

410A1D66-3AF1-4DC1-B172-9E3EEB587A79A68937D3-D061-4D95-8831-3DFBF9189301Spero abbiate trovato qualche spunto interessante. Katia anche tu? Voi avete qualche consiglio da darci?  Aspetto i vostri suggerimenti.

Un abbraccio affettuoso care amiche e vi ringrazio di cuore per le vostre visite, illuminano le mie giornate. 💗

 Foto Pinterest

23 Replies to “La casa in estate”

  1. Buondì, ho letto con attenzione e forse la cosa da fare è mettere un telo di cotone chiaro sul mio divano arancio bruciato che è il primo arredo che si vede entrando in casa ed è anche ciò che mi lega di più (assieme al mosaico giallo pastello della cucina) con i decori (per quello non uso il blu!) poi vedrò di raccogliere qualche conchiglia e preparare anch’io una vignette e anche se non uso tappeti l’idea della stuoia mi intriga molto per questa stagione. Tornassi indietro farei gli arredi tutti chiari, così potrei sbizzarrirmi di più con i cambi di stagione…e umore, pensare che sposto i mobili della casa quasi tutte le settimane in cerca di nuove combinazioni…..😀

    Mi piace

  2. Ciao Katia, si il telo chiaro e poi cucini con diverse fantasie sui toni del sabbia, biscotto e caffelatte. Ho guardato sulla ruota dei colori e i colori complementari ai tuoi sarebbero alcune tonalità di blu…. cercane una e guarda i colori opposti a quelli predominanti che hai in casa (il terracotta ed il giallo mi sembra di aver capito), magari trovi la soluzione ideale.
    Un abbraccio e buon lavoro 😉
    p.s. quando vivevo con i miei anche mia mamma ed io eravamo sempre a spostare mobili e mi divertivo un tot…

    Mi piace

  3. Che meraviglia Gisella!!! Questo articolo è fantastico!! Non sai quanti spunti mi hai dato, alcune cose le ho già attuate, come anticipato ho cambiato le fodere dei cuscini del divano ( avevo fatto incetta coi saldi pagandole pochissimo ). Ora sono color burro e azzurro polvere, il mio unico acquisto finora è stata una borsa mare azzurra,che recita “hello Summer” con manici in corda, per l’ occasione è diventata un porta plaid a lato divano, volevo ricreare un “aspetto vacanza”….la vignette è dentro la piccola serra che ho in cucina, con un pesce in legno bianco e vasetti verde acqua… non mi resta che rileggere e rivedere queste immagini per nuove idee!

    Mi piace

    1. Ma bravissima Silvia!!! Le foto offrono tanti spunti. Magari cose semplici che però non vengono alla mente lì per lì. Trovo che i tre porta candele riuniti ma usati in maniere diverse siano molto carini. Buona giornata 😘

      Mi piace

  4. Ciao Roberta, a volte basta davvero poco per avere un look differente…. fiori, coperta di cotone, una conghiglia dimenticata vicino alla candela quasi per caso…. piccoli tocchi personali. Buona estate 😉

    Mi piace

  5. Anche io non vedo l ora che arrivi finalmente il caldo e il sole. Qui tutti i giorni piove, acquazzoni violenti…. i miei colori quest‘ estate saranno solo le varianti tra azzurro e turchese, complice un servizio di piatti nuovo molto particolare e diverso da cosa ho sempre usato. Un uragano di nome pentola a pressione, ha spazzato via il mio mondo in cucina, dovendo ricomprare mi sono buttata e ho osato. Per ora sono soddisfatta del risultato

    Piace a 1 persona

    1. 😮 caspita Emanuela…. meraviglia i turchesi e gli azzurri. Li abbino sempre al mare. Una volta le case di vacanza se erano in montagna avevano come colore predominabte il rosso, al mare il blu ed in campagna il verde ora tutto è cambiato, niente più cliché ma comunque il mio colore estivo resta sempre sui toni del blu ( infatti mi sono comperata l’Italian blu di Spode) ottima scelta☺️
      Buon we!

      Mi piace

  6. Buongiorno Gisella, questo post e’ fantastico! Grazie per i preziosi consigli, purtroppo ancora l’estate fa capolino! Qui oggi pioggia ☔! Ho tolto fodere invernali ai cuscini del divano e ne ho messe colorate, piccoli cambiamenti che sanno di fresco!😘😍 Un abbraccio forte 💚

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Maria Luisa, l’estate arriverà! Ieri sera abbiamo mangiato in giardino a casa di amici anche se a un certo punto mi sono messa uno scialle mi è sembrato proprio di essere nella “bella stagione”, il profumo del gelsomino era inebriante. Piccoli tocchi in casa fanno la differenza
      Ti mando un bacio, buona estate 😘

      Mi piace

  7. Gisella questo post è fantastico!! mi piace tutto! vorrei tutto, butterei tutto da casa mia, per primi i tappeti persiani… allora mi faccio coraggio e li sostituisco come da tuo consiglio! grazie un post effervescente che sa di mare e voglia di lunghe sere d’ estate

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Lory, i tappeti anche se belli danno un’aspetto “invernale” alla casa così delle belle stuoie naturali mischiano le carte e come risultato danno un look fresco ed estivo ad ogni ambiente. Coraggio! 😜😘

      Mi piace

  8. Ma sai Gisella che avevi ragione! Ho messo qualche cuscino sui toni dell’azzurro jeans sul divano e il risultato è molto piacevole, anche mio marito ha fatto complimenti in merito….non avevo mai osato, invece… E stamani ho cucito pure due fodere da cuscini grandi, in una nuance simile che ho posizionato sul letto “vestito” con colori corda e panna. Like👍

    Piace a 1 persona

  9. Che bell’articolo..scritto davvero bene..esaustivo..con ottime proposte.
    Mi piace la casa in continuo divenire..che ci rappresenta..con grandi e piccoli cambiamenti..dettagli suggeriti dal nostro gusto e dal cuore.
    Non credo nella casa improntata in un unico stile..perché sarebbe ferma nel tempo..non permetterebbe modifiche..preferisco lo stile eclettico che abbia un filo conduttore dettato dal colore o da altre tematiche.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...