Amiche di penna # 13

Risotto ai peperoni di Rosy

Questa ricetta non mi è arrivata via mail ma a voce.

La gentilezza di Rosy, che mi ha spiegato come faceva questo risotto estivo, mi ha davvero reso felice.

Rosy è la proprietaria del negozio di frutta e verdura dove faccio rifornimento quando sono al mare. È un negozio piccolino ma si trovano sempre prodotti freschissimi. Questa signora cortese e disponibile mi ha raccontato che  questo risotto lo  prepara quando non c’è la figlia che non lo ama particolarmente. Io l’ho trovato buonissimo e l’idea di utilizzare prodotti di stagione mi piace sempre. Vi racconto come si fa questa piccola  leccornia.

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 1 scalogno
  • 1 piccolo spicchio d’aglio in camicia
  • 150 gr. riso carnaroli
  • brodo di carne q.b. (ho usato il dado)
  • 50 gr. burro
  • 50 gr. parmigiano

Lavare e pulire i peperoni, farli a pezzi e metterli in un robot per sminuzzarli (devono restare a piccoli pezzetti). Preparare il brodo fatto con il dado. Usando la metà del burro soffriggere lo scalogno, unire i peperoni tritati quindi il riso. Portare a cottura aggiungendo 2 mestoli di brodo tutte le volte che viene assorbito dal riso. Dopo circa 17/18 minuti spegnere aggiungere il burro ed il formaggio per mantecare. Lasciare riposare un minuto e servire.

È di una bontà incredibile, cremoso e in questa stagione i peperoni sono al top. Una volta provato secondo me lo rifarete. Grazie Rosy!

Enjoy!!!

C3C72E1A-85B5-4227-9A6F-C4823424C06D

21 Replies to “Amiche di penna # 13”

  1. Anche io sono solita fare il risotto con i peperoni una vera delizia, poi c’è la versione invernale con l”aggiunta di provola affumicata…ma ne riparlemero più avanti! Adesso fa troppo caldo! 😜

    Piace a 1 persona

  2. Adoro i risotti e d’inverno li cucino almeno una volta alla settimana; è mia consuetudine preparare il risotto con i peperoni..la mia versione è però poco differente: i peperoni vengono tagliati a pezzetti..soffritti nella cipolla con l’aggiunta di pancetta a cubetti..e alla fine si aggiunge la panna..ma va anche bene un formaggio cremoso come la philadelphia, la robiola..ecc..ecc..
    Ottima proposta la tua..bell’articolo..!! ❤

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Nicoletta, pancetta e robiola😋 Mi sembra si sposino a meraviglia. Proverò di sicuro.
      Grazie e se mi inviassi una fra le tue ricette preferite con relativa storia “tradizione di famigia” la inserirei in questa rubrica. Farebbe molto piacere a me ed anche a tutte le amiche che leggono, ne sono certa.
      Buon fine settimana

      Piace a 1 persona

      1. Di solito funziona così: chi vuole avere la ricetta del cuore scritta qui mi manda una mail, mi racconta come è nata questa tradizione culinaria o perché si è legati alla ricetta ed io riporto tutto qui è un modo per condividere le nostre tradizioni famigliari e per conoscerci di più. A me farebbe davvero piacere riceve una tua “missiva”. La aspetto?
        Buona giornata 😘
        p.s. anche perchè non riesco ad aprire questo link …. smack

        Mi piace

    1. Cara Maria Luisa, oggi sono andata a fare la spesa dalla signora Rosy e le ho fatto leggere il post, era molto contenta e lo sarà anche di più leggendo che le mandi un saluto affettuoso. Grazie della tua gentilezza. Ti abbraccio 🤗

      Mi piace

    1. Mio marito che è rientrato a Varese mi diceva che c’era aria di temporale… Se anche da te la situazione fosse la stessa direi che allora questa ricettina viena a “fagiuolo” 😉
      Buon week end Marina

      Mi piace

  3. Grazie mille! È vero d’estate è più comodo preparare piatti freddi, ma per questo risotto vale davvero la pena stare sui fornelli e “sacrificarsi” un pochino. Ciao e a presto 😃

    Mi piace

  4. Ciao Gisella grazie per questa ricetta grazie alla signora Rosy, è davvero tanto che non preparo il risotto ai peperoni, la mia versione prevede la panna e un pizzico di prezzemolo decorativo. E anche la ricetta era stata data da una cara signora che vendeva il corredo…io ha undici anni avevo quasi già tutto, mentalità ancora un po’ antica e meridionale (anche se poi ho trovato un maritino con il suo di corredo preparato dalla sua mamma bresciana :D)…ho lenzuola da vendere :). Scusa la divagazione e grazie per avermi ricordato questo delizioso piatto. Buona giornata bacioni

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...