Questo abbinamento, lo ammetto, è abbastanza improbabile… Voi penserete: non si mangiano pop-corn, nachos con salsa guacamole, alette di pollo fritte, pizza (in questo periodo ci sono mille offerte che propongono pizza a domicilio a prezzi stracciati….) e hot dog? Certo, assolutamente si… anzi poi si conclude con una fetta di torta alta almeno 20 cm però… però io sono Gisella ed ho pensato che mentre si guarderà il Super Bowl domenica 3 febbraio, oltre a qualche cibo tipicamente americano ci sarà una teglia di gnocchetti alla parigina. Perché? Perchè sono buonissimi, li posso fare il giorno prima e poi cuocerli durante la partita, non necessitano di coltello, sono un comfort food caldo – qui ultimamente le temperature sono glaciali – e poi sono uno dei miei cavalli di battaglia quando ci sono parecchie persone per casa. Siete ancora dubbiose  sulla mia scelta? Se vi passassi la mia ricetta potreste cambiare idea? Vediamo se ci riesco😉

ingredienti per 8 persone:

per gli gnocchetti:

  • gr. 250 latte
  • gr. 250 acqua
  • gr. 300 farina
  • gr. 200 burro
  • 5 uova
  • 1 pizzico di sale

per la besciamelle:

  • gr. 100 farina
  • gr.  70 burro
  • gr. 900  latte
  • gr. 100 panna da cucina
  • 1 tuorlo
  • gr. 100 parmigiano
  • sale

Iniziare a preparare la besciamelle unendo il burro alla farina a formare il roux, unire il latte caldo e cuocere per ca. 10 minuti. Lasciare raffreddare quindi aggiungere la panna, il tuorlo ed il parmigiano. Per gli gnocchi in una pentola unire acqua, latte, burro e sale. Portare a bollore sorvegliando, quindi aggiungete la farina in un colpo solo. Mescolare bene e fare cuocere circa 4 minuti, sino a quando non si farà una crosticina sul fondo della pentola e la pasta si staccherà dalle pareti. Lasciare intiepidire. Per unire bene  le uova al composto  io uso il Kitchen aid a velocità 4 ma si può benissimo fare anche a mano. Aggiungere un uovo alla volta ed  attendere che si sia bene inglobato nell’impasto prima di unire il successivo. Mettere il composto in una sac a poche e tuffare i piccoli cilindretti che taglierete a circa 1 cm. in abbondante acqua salata per qualche minuto. Scolarli e deporli su un canovaccio pulito. Mescolare gli gnocchetti alla besciamelle e mettere in una teglia da forno. Io aggiungo extra parmigiano, cuocere per circa 20/30 minuti a forno caldo a 180 gradi sino a quando sono ben gratinati.

ee897f96-4a1f-45fb-b032-495b173d29e9

Enjoy!

Posted by:mypie2016

ciao, sai chi sono? Mi chiamo Gisella, sono nata a Varese ma ho vissuto anche negli States e a Parigi. Ho 2 ragazzi, forse sarebbe più corretto dire uomini, Niccolò e Tommaso che vivono e lavorano a Milano e durante i week end ( ogni tanto) riappaiono a casa. Sposata da più di 30 anni con Roberto quest'anno abbiamo festeggiato i nostri primi 40 insieme. Amo la mia famiglia, il mare, la cucina, gli amici, passeggiare nella natura ed il mio fedele cagnone, Zion. Mi piace viaggiare, lo preferisco fare in compagnia della mia famiglia (sempre più raro riuscirci...) ma anche sola mi posso bastare. Spero ogni tanto buttiate un occhio su questo sito troverete tutto ciò che mi piace e che spero possa piacere anche a voi. A presto Gisella p.s. ora vivo ancora negli States, vita vagabonda... 😉

21 risposte a "Il Super Bowl e gli gnocchi alla parigina"

  1. che bella ricetta! Quando dici “..montare l’uovo al composto”…intendi mescolare bene o si deve montare comunque il composto rendendolo spumoso? perchè a mano non ce la fare mai..eventualmente con le fruste? il mio robot da cucina è momentaneamente fuori uso

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Isabella, intendo inglobare bene un uovo prima dell’altro. Non servono le fruste. Poco alla volta il composto diventerà più morbido e più facile da tagliare quando lo si metterà nella sac à poche.Grazie per la domanda e vadoa correggere ☺️

      "Mi piace"

  2. Cápiti sempre a fagiuolo! Noi non abbiamo il Super Bowl domani sera ma Cake Star con l’affascinante Damiano Carrara (lucchese ma emigrato a L.A. dove ha “trovato l’America”) e Katia Follesa, tra l’altro la prima puntata sarà proprio in Versilia, così riunisco qui le mie cognate e ci guardiamo “lo spettacolo” assieme, e cosa c’è di meglio che provare una nuova ricetta? Anche se in realtà l’ho già sperimentata una volta, se riesco voglio provare la tua. Grazie.

    Piace a 1 persona

    1. Ciao, mi fa piacere capitare a fagiuolo 😜 Questo piatto lo trovo comodo oltre che buonissimo. Forse non è più di “moda” ma ogni tanto essere OUT è bellissimo
      Un abbraccio e se licucinassi fammi sapere
      p.s. volevo fare anche dei biscottini salati, se vengono buoni posto la ricetta 😋

      "Mi piace"

  3. Girl🇮🇹🥰mi piace immaginarti in modalita’ USA con un piatto 🇮🇹🇮🇹🇮🇹🇮🇹, ma quello che mi piace e’ che fai sembrare semplice trasferirsi in una nuova città e rinnovarti, nuove amicizie, percorsi da fare con il tuo cane, nuovi negozi per il pane ed il latte, qualche nostalgia di casa in Italy e tu sempre frizzante!😘

    Piace a 1 persona

  4. a volte un pochino manca l’Italia… ma cosa serve piangersi addosso? Peraltro essere qui è davvero un privilegio, conoscere mille cose sconosciute ed incontrare persone diverse mi piace. Imparo e allargo i confini… poi contamino la cucina con qualche piatto americano ma per la maggior parte cucino i nostri.
    Un bacio dalla gelida New York 😘

    "Mi piace"

  5. Mannaggia, sarà la febbre del marito, sarà la cena annullata, sarà che li ho fatti a rate ma ho dimenticato il sale nella bechamella ed erano un po’ “sciocchi”, ma li rifaccio con più impegno. Comunque li ha mangiati anche il moribondo.

    Piace a 1 persona

  6. Cara Gisella qui chi per un motivo chi per un altro si deve stare attenti al mangiare! Uffa…..comunque vi seguo sempre con la bavetta alla bocca…confidando in periodi migliori! 😩😜

    Piace a 1 persona

  7. Ciao Gisella non ho mai preparato questo piatto xche mi sembrava laborioso creare i gnocchetti (io e la sac a poche non abbiamo molto feeling)…ma visto che miei bambini hanno “scoperto” la besciamella, faccio spesso il mcandcheese, per rimanere negli States 😄 e magari provo ad invogliarli anche con questo gustoso piatto per cambiare un po’.facci sapere dei biscottini salati 😉 Buona serata incollati al tv 😄👍😘

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Luisa, anch’io all’inizio guardavo la sac à poche con sospetto, poi mi sono lanciata e poco a poco la cosa è migliorata, coraggio vai di sac à poche poi vedrai che soddisfazione. Anche qui dalle sei di fronte alla TV . Io tifo Patriots, sai per via di quel bel tipo di Tom Brady, il marito di Gisele (Bündchen non il mio….😜😂😂😂)
      Buona serata
      p.s. biscottini salati cotti e buoniiiiii. Giro la ricetta?

      "Mi piace"

  8. ieri sera durante la partita sono arrivati in tavola. Inutile dire che nessuno si è alzato vero? però una volta impiattati e portati a tutti, i complimenti si sono sprecati 😉. Provali Tiziana 😘

    "Mi piace"

    1. Cara Silvia, che piacere ricevere questo messaggio! Sto bene, ma nell’ultimo periodo mi è mancato lo sprint che mi contraddistinque😔…. Chiamiamola pausa di riflessione. Anche voi mi mancate parecchio e voglio cercare di catch up il tempo perduto. Grazie per la pazienza e la cortesia che mi dimostrate sempre. A presto 😘❤️

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...