Coconut rice pudding

È un dolce che chiedo sempre appena lo vedo sulla carta dei dessert, me ne innamorai quando vivevo a Parigi, il famoso riz au lait. In Francia è un dolce davvero comune. Lo acquistavo al supermercato e mi piaceva parecchio. Anche in Italia facevo lo stesso. È un dessert  che per me rientra nei confort food. È morbido, dolce il giusto, e adatto alla stagione in cui stiamo entrando. (io comunque lo mangio anche in inverno….)

La ricetta che vi propongo l’ho trovata sullla rivista di cui vi ho parlato recentemente. Qui c’è l’aggiunta dei fiocchi di cocco, se non amate il suo gusto mettete qualche goccia di estratto di vaniglia e sarà esattamente come quello che mangiavo a Parigi ma con l’aggiunta di qualche fettina di mango che adoro.

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 ml. acqua
  • 250 ml. latte
  • 100 ml. panna più extra se necessita
  • 110 gr. riso
  • 55 gr.zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di cocco disidratato
  • 1 mango affettato

In un pentolino unire l’acqua ed il riso e lasciare a bagno per 30 minuti. Mettere sul fornello e portare a bollore su fiamma media. Abbassare sino a quando il riso ha assorbito tutta l’acqua ( ci vorranno circa 5 minuti) Aggiungere il latte, la panna, lo zucchero ed il sale. Fare cuocere per circa 25/30 minuti. Aggiungere extra panna se preferite una consistenza più morbida. Versare i 3 cucchiai di cocco e servire nelle coppette. Questo dessert una volta raffreddato si accompagna bene con il mango ma anche con frutti di bosco, a voi la scelta.

Io l’ho mangiato come dolce di fine brunch all’ Atlantic Grill , un ristorante vicino a casa ed era delizioso anche accompagnato con del sorbetto al mango.

Enjoy!

CE0E901A-616A-4825-828D-2392C620BA81