Fuga da New York ( ma solo per un weekend)

L’America è famosa per un’infinità di cose. Dai grattacieli, alla cheese cake, dalla festa del ringraziamento alla Casa Bianca. Quello che spesso si visita quando si attraversa l’oceano è anche la sua maestosa natura. Dal parco dello Yellowstone, alle Cascate del Niagara, l’ Everglades, la costa della California o del Maine. Ogni angolo di terra qui ha delle caratteristiche sorprendenti e differenti. Tutti questi luoghi hanno però un comune denominatore…. durante l’autunno ogni angolo di terra si accende di rossi, di gialli e di ruggine, uno spettacolo nello spettacolo!

Mi piace vivere in città ma a volte il cemento mi va un pò stretto e così siamo fuggiti per un weekend e siamo andati alla ricerca dell’ autunno. Siamo andati in Connecticut assieme ad alcuni amici, in una classica cittadina americana, quelle con le case con i grandi giardini, i viali alberati e tanti negozietti dove comperare tutto…

img_3912-1.jpgGirovagando con la macchina abbiamo trovato angoli e viste incantevoli. Laghi, colline, cascatelle e ponti coperti

Stare due giorni nella natura mi ha ricaricato. Passare del tempo con vecchi amici, essere tutti assieme nella stessa casa, preparare la colazione e sedersi al tavolo a mangiare pancakes, sfidarsi a biliardo e andare a raccogliere zucche. Due giorni insoliti e bellissimi, avevo bisogno di lasciare gli skyscrapers alle spalle per un attimo… ma al rientro sono stata contenta di ritrovarli lì. Che mi stia trasformando in un animale cittadino? no, daiiiii

img_3905-1

foto mypiesite