È la classica colazione americana: pancakes con maple syrup e orange juice. Potreste anche aggiungere bacon, eggs, pane a cassetta e frutta fresca ma poi alzarsi da tavola diventa faticoso 😉.

Quando avevamo i bambini piccoli e vivevamo nel Minnesota il sabato mattina era quasi un obbligo. Avevo escogitato anche un modo per fare delle faccine sorridenti ai pancakes dì Niccolò e Tommaso. Il più delle volte li facevo da scratch (come dicono qui…) e la ricetta che seguivo è quella che uso tuttora.

Milena mi ha chiesto se ne conoscessi una valida e così ho riaperto il mio vecchio libro di ricette americane e ve la  propongo, sperando che anche a voi piaccia 🤞🏻

Ingredienti:

  • 250 gr. farina
  • 35  gr. zucchero
  • 15  gr. lievito
  • 350 ml. latte
  • 50  gr. burro sciolto
  •  1 uovo
  • burro per la pentola

Come si fa: Unire gli ingredienti secchi in una ciotola (farina, zucchero e lievito) Mescolare leggermente. Unire gli ingredienti umidi. Prima il latte, poi il burro sciolto ed infine  importante il tuorlo seguito dal bianco dell’uovo. Super importante il composto deve risultare abbastanza grumoso. Usate una spatola quando mescolate e non fatelo troppo a lungo. Importante  lasciare riposare il composto per almeno 15 minuti. Generalmente io utilizzo una padella antiaderente. Mettere un piccolo fiocco di burro nella padella, aggiungere una quantità di composto (io utilizzo il mestolo ma lo riempio a metà oppure se avete le measuring cups prendete la misura 1/3 di cup e riempitela completamente) Una volta versato il composto se desiderate potete aggiungere qualche mirtillo, delle gocce di cioccolato o dei pezzettini di fragola, attendere che appaiano delle piccole bolle sulla superficie, a quel punto girare la  “frittella” cuocere il secondo lato ancora per 1 o 2 minuti ed appoggiare sul piatto di portata. È uso comune mettere parecchi pancakes uno sull’altro per poi irrorarli con lo sciroppo d’acero. Noi di solito ne mangiamo uno alla volta e ogni  tanto aggiungiamo marmellata, qualche frutta tipo mirtilli, fragole, fettine di banana o lamponi ed un pezzettino di burro ( anche della salsa di cioccolato si sposa  benissimo😋)

Spero che questa ricetta riceva la tua approvazione Milena. Fammi sapere!

Enjoy!

Foto  da @Pinterest

Posted by:mypie2016

ciao, sai chi sono? Mi chiamo Gisella, sono nata a Varese ma ho vissuto anche negli States e a Parigi. Ho 2 ragazzi, forse sarebbe più corretto dire uomini, Niccolò e Tommaso che vivono e lavorano a Milano e durante i week end ( ogni tanto) riappaiono a casa. Sposata da più di 30 anni con Roberto quest'anno abbiamo festeggiato i nostri primi 40 insieme. Amo la mia famiglia, il mare, la cucina, gli amici, passeggiare nella natura ed il mio fedele cagnone, Zion. Mi piace viaggiare, lo preferisco fare in compagnia della mia famiglia (sempre più raro riuscirci...) ma anche sola mi posso bastare. Spero ogni tanto buttiate un occhio su questo sito troverete tutto ciò che mi piace e che spero possa piacere anche a voi. A presto Gisella p.s. ora vivo ancora negli States, vita vagabonda... 😉

11 risposte a "Pancakes 🥞"

  1. Ma che bella sorpresa, Gisella: grazie di cuore! Non appena recupero il latte fresco, proverò la ricetta, impreziosita dal racconto dei tuoi ricordi di famiglia.
    Come stai?
    Un abbraccio.

    Piace a 1 persona

    1. Buondì, anch’io ho fatto un tuffo nel passato raccontando.. e visto che i miei figli mi mancano parecchio in questo periodo è stato un bel tuffo! Spero che questa rucetta incontri i vostri gusti. Bacio

      "Mi piace"

  2. Sai che la prima volta che ho incontrato i pancake non sapevo ancora chi fossero? Di sicuro è stato prima del’88, anno in cui mi sono sposata perché una signora (la stasera che in quegli anni ci fece conoscere il kefir d’acqua)venne a casa nostra per una dimostrazione della pentole AMC e ci fece quelle che lei chiamò le Focaccine del mattino, mi piacquero e segnai la ricetta su un quaderno, poi mia nonna decise di acquistare la batteria AMC e di regalarmela per il mio matrimonio così continuai a farle fino a che scoprii anni dopo che erano i famosi pancake! Ormai quella ricetta è andata persa e negli anni ne ho provate altre che di solito dicevano di montare le chiare a neve, queste come vanno messe? non è specificato, io uso spesso il “palinatore” da gelato, quello con la molla, perché mi scarica bene la pastella in padella. La tua ricetta la proverò sabato o domenica……ma che sto dicendo? Qui è sempre sabato e domenica da due settimane, mi pare di essere in quei film dove il protagonista si sveglia al mattino ed è costretto a rivivere sempre il solito giorno…l come va?

    Piace a 1 persona

    1. ciao il bianco d’uovo si mette senza essere montato ma solamente dopo che è stato messo il tuorlo. So che alcune ticette lo vogliono montato, altre uniscono l’uovo intero e leggermente sbattuto la mia invece dice di procedere così… 😉

      "Mi piace"

  3. Gisella carissima, come stai?
    Ieri abbiamo recuperato le uova dal fruttivendolo, quindi stamattina pancakes! Che dire: una meraviglia! Li useremo anche per la colazione di domani e come sostituti del pane per accompagnare verdure ripassate in padella, in stile blinis: pensavamo a catalogna o radicchio, il cui sapore amarognolo ben si sposa alla dolcezza dell’impasto.
    Ti auguro buona giornata e attendo ricetta delle tue “macine”.
    P.S. Oggi pomeriggio anch’io seguirò la diretta di Csaba, sorseggiando un tè oolong Osmanto o verde Gyokuro..

    "Mi piace"

    1. Milena ciao, son contenta ti siano piaciutie l’idea di abbinarli alle verdure mi piace molto! Anch’io ero collegata ed è sempre piacevole ascoltare o chiacchierare con Csaba.
      La ricetta delle macine in arrivo presto 😘

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...