Soufflé al formaggio

Vi capitano quei giorni in cui avete desiderio di qualcosa di buono ma non sapete bene cosa? Ero lì che pensavo e ad un certo punto mi si è accesa una luce.

Soufflé al formaggio.

Avevo praticamente tutti gli ingredienti meno che la cosa che serve: lo stampo da soufflé…. Questa casa ha una cucina che non può contenere tutto quello che mi piacerebbe (infatti un servizio di piatti è nell’armadio della biancheria 😬) e così lo stampo manca, mi sono arrangiata, ho usato una pentola. Vi assicuro che il gusto non ne ha perso, però!

Ingredienti:  per 6 persone

  • 400 ml. latte
  • 50 gr. parmigiano + un po
  • 60 gr. farina
  • 70 gr. emmental
  • 60 gr. burro
  •  6 uova
  • sale e pepe

Come si fa: Per prima cosa grattugiare i formaggi, imburrare leggermente i ramequins o uno stampo grande da soufflé e cospargere con del parmigiano extra  i contorni e la base. Preparare la besciamella sciogliendo il burro ed aggiungendo la farina in un colpo solo mescolare sino a formare il roux. Versare il latte e cuocere la salsa per 10 minuti. Aggiustare di sale e pepe ed unire i formaggi. Travasare il composto in una ciotola ed unire un tuorlo alla volta. Amalgamare bene. Montare a neve fermissima i 6 bianchi ( veramente fermissima, è qui il segreto) e unirli poco a poco al composto. Mescolate delicatamente e con calma dal basso verso l’alto (altro segreto per non “smontare” la preparazione). Riempire gli stampini o lo stampo singolo ( per me nella mia pentola…) per 3/4. Cuocere in forno già caldo a 160 gradi per 25/30 minuti i ramequins e 35/40  lo stampo grande. Mi raccomando appena pronti portate subito in tavola.

Ultimissima cosa, se decidete per uno stampo grande, che io trovo decisamente più conviviale, usate un bel cucchiaio. (suggerimento solo lato estetico 😉)

Enjoy!

p.s. ho comperato i ramequins e finiranno anche loro nell’armadio della biancheria ☺️

foto @pinterest e @mypiesite