Mi piacerebbe fare qualcosa di proibito… o perlomeno proibito in questi momenti di pandemia!

Sogno di essere su una spiaggia con di fronte il mare cristallino, la sabbia bianca ed il sole che mi scalda. ( questa mattina sono uscita a fare la spesa e a New York nevica… ora capite meglio il mio desiderio?)

Sogno di essere in mezzo al deserto in una tenda dei famosi uomini blu, i Tuareg. Ascoltando il vento del deserto oppure seduta sulla sabbia a contemplare le stelle.

Sogno di essere in una baita in alta montagna ad Agosto, davanti ad una polenta taragna e con il rumore dei campanacci delle mucche come musica di sottofondo.

Sogno di essere in Giappone quando ci sarà la fioritura dei ciliegi oppure in un monastero di monaci dove tutto è pace e silenzio, ci si alza alla mattina presto e si mangia nelle ciotole.

Sogno di poter visitare la Scozia quando è tutta rosa di erica e gli occhi vedono colline, valli e fiumi.

Sogno di andare a Chicago a rivedere questa città che mi affascinò tantissimi anni fa (forse questo è l’unico sogno possibile…. perché, per ora, se usciamo dagli Stati Uniti non possiamo più farci ritorno se non grazie ad un particolare permesso che viene rilasciato in casi particolari)

Sogno di visitare l’Australia e l’Alaska

Sogno, sogno, sogno…

Sul New York Times ho letto che è OK anzi che è BENE sognare: “SOGNARE È UN’IMPORTANTE FONTE DI GIOIA E PIACERE.” ( quindi facciamolo senza vergognarci troppo 😉)

Secondo uno studio fatto dalla dott. ssa Dunn dell’università della British Columbia, quando ricominceremo a viaggiare dopo aver passato molti mesi senza la libertà di poterlo fare, ritornemo ad apprezzare anche semplici weekend passati non troppo distanti da casa e ci sembrerà, comunque, di toccare il cielo con un dito.

Quindi, solo per divertimento dove vi piacerebbe passare la prima vacanza vera? Un particolare hotel? A casa di parenti/amici? Una spiaggia deserta? Me lo raccontate qui sotto?

Sognare non costa nulla e regala gioia!

Foto @Pinterest

Posted by:mypie2016

ciao, sai chi sono? Mi chiamo Gisella, sono nata a Varese ma ho vissuto anche negli States e a Parigi. Ho 2 ragazzi, forse sarebbe più corretto dire uomini, Niccolò e Tommaso che vivono e lavorano a Milano e durante i week end ( ogni tanto) riappaiono a casa. Sposata da più di 30 anni con Roberto quest'anno abbiamo festeggiato i nostri primi 40 insieme. Amo la mia famiglia, il mare, la cucina, gli amici, passeggiare nella natura ed il mio fedele cagnone, Zion. Mi piace viaggiare, lo preferisco fare in compagnia della mia famiglia (sempre più raro riuscirci...) ma anche sola mi posso bastare. Spero ogni tanto buttiate un occhio su questo sito troverete tutto ciò che mi piace e che spero possa piacere anche a voi. A presto Gisella p.s. ora vivo ancora negli States, vita vagabonda... 😉

22 risposte a "Sognare le vacanze…"

  1. Buongiorno, Gisella: come stai?
    Il mio weekend è iniziato con i pancakes preparati grazie alla tua fantastica ricetta, che io personalizzo con una deliziosa farina di castagne.
    Giustissimo continuare a sognare, nonostante tutto!
    Io per ora viaggio attraverso gli ingredienti che uso in cucina: nella colazione di stamattina, ad esempio, la farina mi faceva pensare ai castagneti del Piemonte dov’è prodotta, il latte alle malghe di montagna, la marmellata di pere a mia zia che me l’ha preparata con la frutta del suo orto, la spremuta di arance all’assolata terra di Sicilia; anche i documentari in televisione o i libri, che divoro in queste lunghe giornate a casa, mi trasportano in luoghi e tempi lontani.
    Per le vacanze, mi piacerebbe tanto poter tornare in Salento ma temo sarà difficile: incrociamo le dita… Un altro piccolo sogno è la campagna inglese: sto infatti riscoprendo Jane Austen (ho appena iniziato “Persuasione” dopo essermi divertita con “Emma”) e la descrizione di quei paesaggi verdi e sereni mi dona pace.
    Un abbraccio e buon fine-settimana.

    Piace a 1 persona

    1. Buondì Milena, anch’io amo la campagna inglese e perdermi nelle “storie” di Jane Austin (cosa che non succedeva quando dovevo studiare i suoi testi… la vita ci cambia 😉) Bisogna coltivare i sogni perché potremmo riuscire a renderli realtà.
      Un baciotto

      "Mi piace"

  2. Gisella cara, mi piacerebbe andare a sciare anche un giorno solo, o in un rifugio che ho visto e dove vorrei trascorre una notte da sola. Il mio sogno di viaggio restano le isole Lofoten nel grande freddo e gli Hamptons ( non ridere 😉) in una villa sul mare passeggiando e raccogliendo sassolini bianchi.
    Credo che per il momento dovrò accontentarmi del giro del sasso. Baci

    Piace a 1 persona

  3. Gisella che bello questo tuo giro del mondo virtuale 🤗🤗🤗..
    Il mio ex capo diceva sempre che sognare nn costa nulla e in tempi di pandemia ce n è davvero bisogno di sogni…
    Io sogno di tornare in Provenza..con il mio bimbo..ma la vedo dura..
    E poi mi piacerebbe conoscere la Scozia …chissà ..

    Piace a 1 persona

    1. Si effettivamente ora andare in Provenza non è fra le cose fattibili e consigliabili ma chissà, fra qualche estate ci potrai portare il tuo bimbo e la cosa sarà ancora più “apprezzata”
      Baciiiii (anche al pupo ) 🥰

      "Mi piace"

  4. Cara Gisella, vorrei andare nella mia amata Toscana, vorrei andare in Provenza loi in Bretagna. Poi vorrei andare i una spiaggia deserta con pochi intimi…poi baita in montagna….ma basta freddo ti prego! Poi poi poi ….potrei continuare all’infinito! Per ora mi accontento fi un giretto intorno casa e del divano!😂😘🙈

    Piace a 1 persona

  5. Care che bello leggere i vostri posti e sognare, io e mio marito quest’anno facciamo 60 mi basterebbe uscire dalla Lombardia e andare in costa amalfitana a festeggiare i nostri anni chissà.. io a luglio lui in agosto magari…..buon viaggio a tutte

    Piace a 1 persona

  6. Buon pomeriggio Gisella, il mio sogno e poter tornare in Campania, la terra del mio caro papà, riabbracciare gli zii e cugini, risentire il profumo del pane appena sfornato ed il ragù inconfondibile!
    Amo anche la montagna, mi piacerebbe ,passeggiare, in un bosco innevato, con le ciaspole! Premesso che non so sciare!!!!
    Un abbraccio forte ❤

    Piace a 1 persona

    1. buona sera Maria Luisa, ti auguro di poter realizzare i tuoi sogni. Specialmente quello di abbracciare i tuoi cari e sederti a tavola ad assaporare i cibi che ti fanno stare bene.
      Un abbraccio

      "Mi piace"

  7. mia cara Gisella, a me basterebbe fare un bel tour della Sicilia.. regione che non ho mai visto. Vorrei vedere l’Etna, Catania, le isole.. vorrei mangiare gli arancini e i cannoli.. Taormina, e via via tutte le bellezze che la caratterizzano. Pensa, avrei dovuto andarci a primavera 2020 per festeggiare la mia pensione, invece sono ancora qui, chiusa in casa 😦 Ti mando un abbraccio 🙂

    Piace a 1 persona

  8. Vorrei andare in Puglia, da qualche anno volevo farlo e ho sempre rimandato, adesso abbiamo detto di andare a giugno, ma le incognite sono ancora così tante…..ormai si vive giorno per giorno senza fare programmi.

    Piace a 1 persona

    1. Qui abbiamo decisamente più libertà e le vaccinazioni sono molto più avanti rispetto all’Italia ma sono certa che il viaggio in Puglia sarà ancora più apprezzato e arriverà.
      Baci

      "Mi piace"

  9. A me piacerebbe trascorrere qualche giorno in una baita in montagna durante l’estate e magari raccogliere qualche fungo. Sogno anche di incontrare qualche animale selvatico tipo volpi o scoiattoli.

    Un saluto

    Piace a 1 persona

Rispondi a Marina N Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...